Durata e Costi Terapia

Pensare di intraprendere un percorso psicologico è spesso complicato in quanto si immagina che  possa essere un percorso che duri molto nel tempo, e questo vissuto molte volte scoraggia. Non si può sapere dall’inizio  la durata della terapia, sono innumerevoli i fattori che influiscono, legati alle problematiche emergenti e agli obiettivi concordati. Generalmente lo psicoterapeuta svolge degli incontri di consulenza iniziale per valutare la problematica, per definire insieme alla persona gli obiettivi da raggiungere, ma non è possibile stabilire la durata.

Il terapeuta se valuta di non essere in grado di aiutare la persona a risolvere la problematica potrà indirizzarlo verso altre figure professionali idonee. I costi delle prestazioni rientrano nelle fasce previste dal Tariffario Nazionale

Al termine degli incontri, viene rilasciata regolare ricevuta sanitaria. Ad eccezione degli interventi in ambito giuridico, la psicoterapia è una prestazione professionale, esente iva, che rientra nella spesa sanitaria ed è fiscalmente detraibile dalle imposte, da dititto ad una detrazione d'imposta del 22% in sede di dichiarazione dei redditi. 

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n.20 del 13/05/11, ha assimilato le prestazioni – di tipo sanitario – dello psicologo e dello psicoterapeuta a quelle del medico ammettendole così alla detrazione di cui all’art. 15, comma 1, lett. c) del TUIR. Il Ministero della Salute ritiene equiparabili le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico, potendo i cittadini avvalersi di tali prestazioni anche senza prescrizione mediche.È pertanto possibile ammettere alla detrazione di cui all’art. 15, comma ,1 lett. c), del TUIR le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche senza prescrizione medica.”

Alcune polizze assicurative che prevedono la copertura delle spese sanitarie permettono di rimborsarne il costo, questo permette a  chi è in possesso di un piano di copertura sanitaria, qualora il piano preveda che le prestazioni psicologiche siano rimborsabili, di ottenere l'agevolazione economica. Esistono polizze sanitarie in convenzione riservate a dipendenti di aziende specifiche o a certe categorie di lavoratori. E’ possibile controllare l’iscrizione all’Albo di uno Psicologo consultando la sezione Albo Nazionale del sito del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi.